Radiopossum 122: canili di Roma in lotta

can

Lunedì sera abbiamo ospitato un lavoratore e una lavoratrice dei canili e gattili comunali di Roma. Dai nostri microfoni hanno denunciato la politica del Comune di Roma e ci hanno raccontato la loro mobilitazione in difesa degli animali e dei loro posti di lavoro: il Comune ha messo a bando le strutture comunali a cifre irrisorie, talmente basse che porteranno al licenziamento di più di 100 persone e renderanno impossibile la tutela di qualsiasi pur minima forma di benessere animale.
Inoltre il bando è stato vinto da un ente profit, la Mapia srl, che gestisce il canile di Bari. Cosa ancor più grave, Mapia lavora anche nello stabulario dell’Università di Bari. In una recente videoinchiesta pubblicata sul sito di Repubblica, tra l’altro, si sente nitidamente un operatore del canile di Bari dire che loro i cani “ogni tanto li ammazzano”.
La mobilitazione di lavoratori e volontari ha avuto una notevole cassa di risonanza e ha portato, per il momento, all’occupazione del principale canile comunale di Roma, quello di Muratella.

This entry was posted in trasmissioni and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *